Nelle Foto, da sinistra, Teresa Fiordelisi, Presidente Bcc Basilicata, Sergio Gatti, Direttore Generale Federcasse e la Ministra per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti

Quale può essere il ruolo delle banche di comunità nel concretizzare e dare valore alle nuove strategie nazionali in materia di famiglia e pari opportunità? Per approfondire il tema, la ScuolaCooperativa di Federcasse ha organizzato il Seminario on line “PNRR e Family Act: l’impegno e le opportunità per le banche di comunità”.

Al webinar, insieme a Elena Bonetti, Ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, sono intervenuti Teresa Fiordelisi, Presidente Bcc Basilicata e Idee, Augusto dell’Erba, Presidente di Federcasse, Sergio Gatti, Direttore Generale di Federcasse, Gigi De Palo, Presidente Nazionale del Forum delle associazioni familiari.

Temi importanti quelli affrontati: il ruolo delle famiglie, dell’inclusione delle donne e dei giovani nel mondo del lavoro e come i piano e le strategie intendono sostenerli e perseguirli.

«Abbiamo un’opportunità straordinaria – dice la Presidente Fiordelisi – come quella del NEXT GENERATION EU. Gli oltre 220mld di euro previsti dal PNRR sono la chiave per ridisegnare il futuro del nostro Paese che si realizzerà se sapremo realizzare le transizioni necessarie perché il nostro Paese possa costruire il proprio futuro. Abbiamo l’urgenza di accompagnare non solo la transizione verde e quella digitale, a ma anche quella della parità di genere e generazionale. Cosa significherebbe includere donne e giovani? Aggiungere ricchezza di senso, senza sprecare competenze energia e talenti che l’Italia non può più permettersi.» E aggiunge «Le banche di credito cooperativo hanno una tradizione di concretezza nel costruire risposte alle esigenze delle famiglie, una Bcc non può fare altro che muoversi in una logica di “bio-logica”. E sono certa che sapremo utilizzare impegno e ingegno le opportunità che il piano apre anche, e soprattutto, a noi  Banche di Comunità».

Guarda il webinar integrale

Spargi la voce :)