Bcc Basilicata al webinar Violenza di genere: la Valigia di Caterina organizzato da Lions Club International 

Di violenza economica se ne parla poco. È una forma di controllo invisibile che impedisce l’indipendenza economica e crea anche uno stato di soggezione. La violenza economica è dunque una forma di violenza nascosta, perché non porta segni evidenti sul corpo ma lentamente logora chi ne è vittima, rendendo dipendenti economicamente e psicologicamente, impedendo di poter andare via da situazioni di abusi.

Bcc Basilicata partecipa all’incontro organizzato da Lions Club International – Distretto 108Ya Violenza di genere: la valigia di Caterina, che si terrà lunedì 24 maggio alle ore 17.00.

Che cos’è La Valigia di Caterina?

È borsa ideale con cui una vittima di violenza familiare sarà in grado di iniziare il viaggio verso una vita nuova, libera dagli abusi per sé ed i propri cari.

Nella scelta difficilissima di intraprendere un viaggio verso una vita priva di abusi potrà sostenerle “La valigia di Caterina”, una borsa carica degli strumenti che servono per andare via di casa, trovare un lavoro, avere una buona salute, garantire ai propri figli un ambiente sereno.
Il progetto “La valigia di Caterina” porta il nome di Caterina Evangelisti Fronzaroli, scomparsa per una malattia nel 2015, un’avvocata vicentina molto conosciuta in tutta Italia per il suo ruolo attivo nella tutela dei minori e particolarmente stimata dai colleghi per il suo approccio specificamente umano.

Più informazioni su questo progetto

 

Locandina Violenza di genere la valigia di Caterina 24 maggio 2021 (2)

Spargi la voce :)