Le iniziative per la sospensione di mutui e finanziamenti rivolte a famiglie, liberi professionisti e imprese

Le domande e la documentazione relativa potranno essere inviate all’indirizzo PEC  bccbasilicata@legalmail.it 

Oppure, registrati e accedi al form on line disponibile a questo link

 

Per maggiori informazioni contatta la tua filiale di riferimento

Contatti filiali

 

Informativa riportante il quadro normativo delle misure finora adottate.
Informativa alla clientela_circ_37_2020

 


Iniziative per famiglie

Di seguito l’elenco degli interventi e della relativa modulistica che le famiglie devono utilizzare per accedere alle iniziative a sostegno del reddito previste dalla Banca in conformità con le disposizioni governative.

Fondo di solidarietà per sospensione rate mutui prima casa

I clienti che possiedono un mutuo per l’acquisto della prima casa (per un importo massimo erogato di 250.000 euro e che non fruiscano già di agevolazioni pubbliche es. garanzia CONSAP) possono richiedere la sospensione delle rate fino a 18 mesi.
Per accedere a tale iniziativa è necessario avere uno dei requisiti previsti dal “Fondo di Solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa”, quali:

– cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;
– cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato;
– cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato o di rappresentanza commerciale o di agenzia;
– morte, riconoscimento di grave handicap ovvero di invalidità civile non inferiore all’80%;
– sospensione del lavoro o riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni consecutivi.

Guida alla compilazione
Modulo “Allegato 3” Domanda di accesso al Fondo di solidarietà per mutuo prima casa e Atto di notorietà
Elenco filiali

Ricorda di allegare i documenti di riconoscimento necessari

Sospensione Finanziamenti BCC Credito Consumo

BCC Credito al Consumo, per sostenere le famiglie in tempi rapidi, ha predisposto una specifica iniziativa per garantire la sospensione delle rate dei finanziamenti.
Per richiedere questa sospensione, basta accedere al sito Bcc Credito al Consumo “Credito Consapevole – Emergenza Coronavirus”, compilare il Modulo Richiesta Sospensione BCC Credito Consumo e inviarlo, insieme alla copia del documento di identità, alla e-mail clienti@bcccreco.bcc.it o in alternativa tramite PEC a bcccreco.affarigenerali@legalmail.it.

Modulo di Richiesta di Sospensione Bcc Credito Consumo

 


Iniziative per lavoratori autonomi e professionisti

Di seguito l’elenco degli interventi e della relativa modulistica a supporto che i lavoratori autonomi e liberi professionisti devono utilizzare per accedere alle iniziative a sostegno del reddito previste dalla Banca in conformità con le disposizioni governative.

Fondo di solidarietà per Sospensione Rate Mutui PRIMA CASA – Decreto Legge n. 18 del 17/03/2020 – Decreto Cura Italia

I clienti lavoratori autonomi e liberi professionisti che possiedono un mutuo per l’acquisto della prima casa (per un importo massimo erogato di 250.000 euro e che non fruiscano già di agevolazioni pubbliche es. garanzia CONSAP) possono richiedere la sospensione delle rate fino a 18 mesi.

Per accedere a tale iniziativa è necessario che il lavoratore autonomo o libero professionista, abbia avuto un calo del fatturato medio giornaliero, in un trimestre successivo al 21 febbraio 2020 ovvero nel minor lasso di tempo intercorrente tra la data della domanda e la predetta data, superiore al 33% rispetto al fatturato medio giornaliero dell’ultimo trimestre 2019. A seguito dell’entrata in vigore del decreto n.23 del 8 aprile 2020, rientrano nel perimetro dei beneficiari dell’iniziativa anche le Ditte Individuali intestatarie di Mutui prima casa (per un importo massimo erogato di 250.000 euro e che non fruiscano già di agevolazioni pubbliche es. garanzia CONSAP).

Guida alla compilazione
Modulo “Allegato 3” Domanda di accesso al Fondo di solidarietà per mutuo prima casa e Atto di notorietà
Elenco filiali

Decreto Legge n. 18 del 17/03/2020 – Decreto Cura Italia – Moratorie

I clienti lavoratori autonomi e liberi professionisti che abbiano subito, in via temporanea, carenze di liquidità come conseguenza diretta del COVID-19 è prevista la possibilità di richiedere:

– la proroga fino al 30 settembre 2020 dei finanziamenti non rateali con scadenza anteriore al 30 settembre 2020;
– la sospensione delle rate dei finanziamenti fino al 30 settembre 2020 scegliendo tra la sospensione dell’intera rata o della sola quota capitale;
– il mantenimento delle aperture di credito a revoca ivi inclusi fidi per anticipo fatture esistenti alla data del 29 febbraio 2020 o, se superiori, al 17 marzo 2020.


Modulo “Allegato 1” Richiesta di attivazione di misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese e Autodichiarazione
Modulo “Allegato 1-bis” Richiesta di proroga delle anticipazioni
Elenco filiali

Ricorda di allegare i documenti di riconoscimento necessari

 


Imprese

Di seguito l’elenco della modulistica che le imprese devono utilizzare per accedere alle iniziative a sostegno del reddito previste dalla banca in conformità con le disposizioni governative.

Decreto Legge n. 18 del 17/03/2020 – Decreto Cura Italia – Moratorie Imprese

Per le microimprese o PMI che autocertifichino di aver subito, in via temporanea, carenze di liquidità come conseguenza diretta del COVID-19 è prevista la possibilità di richiedere:

– la proroga fino al 30 settembre 2020 dei finanziamenti non rateali con scadenza anteriore al 30 settembre 2020;
– la sospensione delle rate dei finanziamenti fino al 30 settembre 2020 scegliendo tra la sospensione dell’intera rata o della sola quota capitale;
– il mantenimento delle aperture di credito a revoca ivi inclusi fidi per anticipo fatture esistenti alla data del 29 febbraio 2020 o, se superiori, al 17 marzo 2020.

ATTENZIONE Si informa che l’art.65 del D.L. n°104 del 14/8/2020, ha spostato il termine finale della moratoria:

  • al 31 gennaio 2021 dei finanziamenti concessi alle PMI;
  • al 31 marzo 2021 per le imprese  del comparto turistico, giusta art.77 del D.L.

Per maggiori informazioni contatta la tua filiale


Modulo “Allegato 1” Richiesta di attivazione di misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese e autocertificazione carenza di liquidità dovuta a Covid 19
Modulo “Allegato 1-bis” Richiesta di proroga delle anticipazioni
Elenco filiali

Ricorda di allegare i documenti di riconoscimento necessari

Addendum – Accordo per il credito 2019 PMI

Le PMI danneggiate dall’epidemia da COVID 19 che presentano un finanziamento in essere alla data del 31 gennaio 2020 possono accedere alle seguenti iniziative:

– sospensione per 12 mesi del pagamento della quota capitale delle rate di mutuo (chirografario/ ipotecario) di durata superiore a 18 mesi (medio-lungo termine), anche se agevolati o perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie;
– sospensione per 12 mesi del pagamento della quota capitale dei canoni di operazioni di leasing (nel caso di leasing immobiliare) ovvero per 6 mesi (nel caso di leasing mobiliare);
– allungamento della durata dei mutui per un massimo del 100% della durata residua del piano di ammortamento;
– allungamento fino a 270 giorni delle scadenze del crediti a breve termine;
– allungamento per un massimo di 120 giorni delle scadenze del credito agrario di conduzione ex art. 43 del TUB, perfezionato con o senza cambiali.

Modulo “Allegato 5” Sospensione / allungamento finanziamenti – “Imprese in ripresa 2.0”

Ricorda di allegare i documenti di riconoscimento necessari

Sospensione Operazioni di Leasing con BCC LEASE

I clienti BCC LEASE possono richiedere la sospensione del pagamento dei canoni di leasing finanziario e/o di finanziamento finalizzato, con scadenza fino al 30 settembre 2020, secondo quanto previsto al punto 2. lettera c) art. 56 D.L. 18/2020. Per poter procedere all’inoltro della richiesta, il cliente può inviare, insieme alla copia del documento di identità, il “Modulo di Richiesta di Sospensione Bcc Lease per Canoni di locazione finanziaria“ riportato di seguito o disponibile sul sito Internet di BCC Lease https://www.bcclease.it

Modulo di Richiesta di Sospensione Bcc Lease per Canoni di locazione finanziaria

 


Le domande e la documentazione relativa potranno essere inviate all’indirizzo PEC  bccbasilicata@legalmail.it

Oppure, registrati e accedi al form on line disponibile a questo link